strategia

Mettici l’anima: sei pratiche quotidiane per elevare la strategia ad uno stile di vita

Maggio 2nd, 2022 Posted by Notizie 0 thoughts on “Mettici l’anima: sei pratiche quotidiane per elevare la strategia ad uno stile di vita”
Reading Time: 3 minutes

La strategia può essere riorganizzata in modo che le aziende possano prosperare di fronte alle sfide attuali e future?

In 50 anni di ricerca su svariate aziende statunitensi e giapponesi, la visione di Ikujiro Nonaka e Hirotaka Takeuchi sulla natura di un’organizzazione si è evoluta da macchina per l’elaborazione delle informazioni a organismo vivente che crea continuamente nuova conoscenza.

I progressi nella ricerca neuroscientifica degli ultimi anni hanno fatto luce sui fattori biologici che guidano il senso di scopo degli esseri umani. Ora sappiamo che il bisogno primario che siamo costretti a soddisfare è la connessione sociale.

I neuroscienziati hanno anche scoperto che il cervello umano mostra una predisposizione a cercare il bene comune. Come esseri umani condividiamo la capacità di adattarci rapidamente alle circostanze che cambiano e che possiamo immaginare, come creare un mondo migliore.

Considerando queste scoperte, la domanda è: “Come dovrebbero fare le aziende ad usare sia l’anima che il cervello in modo che la strategia diventi rilevante per il mondo in cui viviamo?”

Ecco sei pratiche che gli autori raccomandano per iniziare a mettere davvero l’anima nella tua strategia di business.

Un’antica tradizione giapponese afferma che fare le cose ordinarie della vita un po’ meglio ogni giorno aiuta l’individuo ad elevarsi. Allo stesso modo, fare le cose ordinarie un po’ meglio ogni giorno nel tuo lavoro, come impegnarti, fare scelte etiche, essere gentile, praticare l’auto-riflessione e l’autodisciplina, essere umile e grato, eleva la tua vita lavorativa. Questo definisce la cultura aziendale a livello organizzativo e il tuo carattere a livello personale. Questi comportamenti devono essere praticati ogni giorno in modo che diventino uno stile di vita.

Allo stesso modo, come abbiamo imparato in decenni di studio sul campo, le aziende possono adottare sei pratiche quotidiane per elevare la strategia ad un vero e proprio stile di vita:

  1. Affronta la complessità del mondo che ti circonda
  2. Adattati al cambiamento
  3. Abbraccia la dualità 
  4. Empatizza con tutti
  5. Racconta una storia
  6. Vivi con la natura

Questo insieme di pratiche aiuta le organizzazioni a connettersi all’obiettivo di costruire vite e futuri migliori per gli stakeholder dell’azienda, i collaboratori e altri membri della società nonché a definire e perseguire obiettivi di business che supportano il bene comune.

AFFRONTA LA COMPLESSITÀ DEL MONDO CHE TI CIRCONDA

La crescente complessità del nostro mondo e dei suoi molti sistemi interconnessi è ampiamente riconosciuta. 

Per risolvere i problemi più pressanti, è necessario attingere a diverse prospettive e fonti di esperienza perché nessun singolo approccio o campo di studio fornirà risposte o soluzioni complete. Allo stesso modo, dovresti mettere in campo tutte le tue risorse e capacità. La capacità di sedersi con un problema complesso e attingere sia al pensiero analitico che intuitivo per affrontarlo è sempre più cruciale per le organizzazioni.

ADATTARTI AL CAMBIAMENTO

Il rapido tasso di cambiamento del mondo moderno, guidato in gran parte dal progresso tecnologico, richiede che i leader e le organizzazioni anticipino e si adattino alle nuove circostanze ad un ritmo senza precedenti nella storia umana.

ABBRACCIA LA DUALITÀ

In Occidente, una tradizione intellettuale di pensiero dualistico (che traccia distinzioni nette tra mente e corpo, sé e l’altro, umanità e natura) ha portato i dirigenti d’azienda a dividere nettamente la conoscenza in due categorie: conoscenza esplicita, che può essere facilmente articolata e condivisa e conoscenza tacita, che è più intuitiva e acquisita dall’esperienza vissuta. 

Spesso si dà valore alla prima che alla seconda. Al contrario, la tradizione intellettuale in Giappone ha sottolineato l’unità di corpo e mente, di sé e dell’altro, di umanità e natura. Le due conoscenze, tacita ed esplicita, formano una dualità dinamica che interagisce e si interscambia con l’altra per creare qualcosa di nuovo attraverso le esperienze di vita.

EMPATIZZA CON TUTTI

La sopravvivenza umana è sempre dipesa dalla nostra capacità di organizzarci in gruppi di supporto reciproco per il cibo e la protezione, ecco perché la connessione sociale è la nostra massima priorità. Alla base della connessione con gli altri c’è l’empatia con loro. Di fronte alle crisi di oggi, i leader politici e commerciali dovrebbero unirsi, usando questa qualità unica che noi umani abbiamo. Per entrare in empatia ad un livello profondo, dovresti provare a sviluppare una comprensione acuta delle prospettive degli altri e coltivare l’empatia nel tuo cuore.

RACCONTA UNA STORIA

I leader aziendali efficaci capiscono il potere di usare le storie per comunicare l’essenza delle loro convinzioni e dei loro ideali e per aiutare l’organizzazione a interiorizzare la strategia. Prova a farlo anche tu!

VIVI CON LA NATURA

I sistemi complessi in natura, come il clima della Terra, precedono l’Homo Sapiens di più di 3 miliardi di anni e noi esseri umani abbiamo vissuto con loro fin dalla comparsa della nostra specie. La tradizione giapponese di “unità dell’umanità e della natura”, praticata anche da molte altre culture in tutto il mondo, ha assunto una nuova rilevanza mentre l’umanità cerca di riparare il danno al nostro ambiente naturale causato dall’industrializzazione.

SOPRAVVIVERE AL FUTURO

Queste sei pratiche devono diventare uno stile di vita per le aziende che desiderano sopravvivere in questa epoca di piena di incognite per cercare di affrontare le sfide senza precedenti che attendono loro e l’intera umanità. 

Commitment - Turning Potentials into Results

Turning Potential into Results.
Un viaggio entusiasmante nella crescita umana.

Copyright © 2017 - Commitment Srl, Via Mascheroni 14, 20145 Milano Italy - Commitment Ltd, 27 Old Gloucester St, London WC1N 3AX | Privacy Policy | Sitemap